Dr. Salvatore Specchia

Specialista in Cardiologia
051.0954643

Orari visite:

Curriculum studi universitari e attività professionali svolte presso strutture pubbliche o private accreditate:

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Universita’ di Bologna con il massimo dei voti (110/110 e lode) nel 1973.
Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare con il massimo dei voti (50/50 e lode) nel 1977.
Idoneità a Primario di Cardiologia nel 1983.
Medico Interno Universitario presso l’Istituto di Semeiotica Medica dell’Università di Bologna (1974-75),
Assistente Universitario Incaricato presso l’Istituto di Patologia Speciale Medica II (1975-78) e di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare (1978-81),
Ricercatore Universitario presso l’Istituto di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare (1981-2012),
Professore Aggregato di Cardiologia (2005-12). Già docente di Cardiologia nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, nei Corsi di Diploma Universitario di Fisioterapia e di Infermieristica, nei Corsi di Laurea di Dietistica e di Podologia, nelle Scuole di Specializzazione di Cardiologia, di Medicina Interna, di Endocrinologia e Malattie del Ricambio, di Malattie dell’Apparato Respiratorio, nei Dottorati di Ricerca in Fisiopatologia dell’Insufficienza Cardiaca e in Scienze Pneumo-Cardio-Toraciche di interesse Medico e Chirurgico, presso l’Università di Bologna. Membro della Società Italiana di Cardiologia (SIC) e del Gruppo Italiano di Cardiologia Riabilitativa (GICR).

Attività scientifica
Autore di oltre 100 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali. Partecipazione a numerosi convegni e a protocolli di studio e trials nazionali ed internazionali, nel campo prevalentemente della sperimentazione farmacologica, delle tecniche diagnostiche, della cardiopatia ischemica ,dello scompenso cardiaco e della riabilitazione cardiologica. Esperto in clinical management e in tecniche di diagnostica invasiva (emodinamica) e non invasiva (ecocardiografia, ergometria con ecg da sforzo e test cardiorespiratorio), in particolare per la valutazione della funzione cardiaca nei settori della cardiopatia ischemica, dello scompenso cardiaco, del trapianto cardiaco, della riabilitazione cardiologica e dell’attività sportiva.

Aree di interesse prevalente e clinical competence
Principali aree di interesse: ipertensione arteriosa, aterosclerosi e dislipidemie, valvulopatie, cardiopatia ischemica, cardiomiopatie, scompenso cardiaco, riabilitazione cardiologica, capacità funzionale cardiorespiratoria nel paziente e nello sportivo.